helloimpresa.com

Feedback
SEI IN Home
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
Fondazione CUOA e Post Editori presentano il libro Internazionalizzazione a Nordest

Fondazione CUOA e Post Editori presentano il libro Internazionalizzazione a Nordest

Fondazione CUOA e Post Editori presentano l’edizione cartacea del libro “Internazionalizzazione a Nordest - Le imprese del Triveneto e la sfida dei mercati internazionali negli anni 2010-2012”, a cura di Diego Campagnolo, Direttore scientifico International Training Mape Paolo Gubitta, Direttore scientifico dell’Area Imprenditorialità, entrambi parte della Faculty CUOA. Il libro sarà disponibile a partire dal 15 settembre, al costo di 10 euro.Negli ultimi cinque anni è stata ampiamente dimostrata la forza delle imprese italiane internazionalizzate nel resistere alle turbolenze dei mercati, riuscendo a crescere e a consolidarsi nei propri settori. Tuttavia, il processo di internazionalizzazione non può essere improvvisato, ma deve essere pianificato rispetto alla capacità di adeguamento della struttura di ciascuna impresa.Da qui nasce la ricerca Becoming International, in cui viene approfondito il processo di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese italiane, con particolare attenzione alle realtà del Triveneto e si offre un punto di vista innovativo rispetto alle ricerche già prodotte sul tema: il focus della ricerca si sposta dall’output del processo di internazionalizzazione (i mercati di destinazione, le modalità di entrata e i dati macro-economici sulle esportazioni) al processo stesso, valutando come le aziende si appropriano del valore generato da tale strategia.“Il libro raccoglie i risultati della ricerca e discute in modo più approfondito i casi Agrex, Pedon, Sirmax e Tenax, quattro imprese che hanno saputo cogliere appieno i vantaggi della crescita internazionale, attraverso un’attenta valutazione dei rischi e delle opportunità. Ciò che emerge è la particolarità del processo di sviluppo internazionale, attraverso l’adeguamento delle risorse e della struttura organizzativa”, spiega Diego Campagnolo.“Questa ricerca ci dice che le vie dell’internazionalizzazione sono davvero infinite e quindi che tutte le imprese possono trovare quella più adatta per loro. Come? Basta leggere il libro!”, aggiunge Paolo Gubitta.Il libro sarà inserito nella collana “Imprenditorialità & Management” di Fondazione CUOA e Venezie Post. La versione e-book è già disponibile per l’acquisto a link seguente: http://bit.ly/ebook-Internazionalizzazione Aggiungi commento
Apre il 1° ottobre ExpoTraining, la Fiera della formazione professionale

Apre il 1° ottobre ExpoTraining, la Fiera della formazione professionale

Aprirà i battenti il prossimo 1° ottobre a Milano ExpoTraining la fiera della formazione professionale, luogo di incontro tra enti e società che offrono attività di formazione lavorativa ed aziende potenzialmente interessate. Giunta alla sua 4° edizione, ExpoTraining cresce e diviene anche ExpoLavoro & Sicurezza. Nei tre giorni sarà possibile prendere contatto diretto con il mondo della formazione, dagli erogatori di corsi di formazione ai direttori del personale, i decisori aziendali e i buyer delle risorse umane.La fiera si terrà dal 1 al 3 ottobre 2014 presso Fiera Milano City, su un’area complessiva di 15 mila mq, con oltre 100 espositori, 250 tra convegni e workshop, circa 5 mila visitatori, in buona parte in rappresentanza di aziende - http://www.expotraining.it/index.html .“La ripresa italiana non può che passare dal potenziamento della formazione professionale”, spiega Carlo Barberis, ceo di ExpoTraining. “I temi del lavoro, della disoccupazione e della formazione vanno affrontati in una logica di integrazione con i temi dello sviluppo. La gravità della crisi economica e la prossima apertura di EXPO2015 fanno di questa 4° edizione di ExpoTraining un evento speciale, con un programma più ricco, ampliato ai settori del lavoro e della sicurezza sul lavoro”.Le attività principali della fiera si dividono in Area espositiva, Convegni e Workshop, Matching, Forum Internazionale del Lavoro, Gran Prix della formazione, Festival del Linguaggio.Area Espositiva: oltre 100 stand di enti e società che intendono presentare la propria offerta formativa alle aziende. Tra gli espositori: ManPower, Randstad, Fonditalia, Aias, Forte, Fonter, Quadrifor, Brainforce, My Talent, Learning App, Ipaf, Fida, Ancors, Mosaico ELearning.Matching: E' il momento centrale della fiera. La segreteria di ExpoTraining è attivata da tempo per favorire gli incontri incrociati tra gli enti formatori e le direzioni aziendali del personale, in base a parametri specifici. Tra le aziende iscritte: Autostrade per l'Italia, Poltrone Frau, Air France, Banca Carige, Vorwerk Folletto, Indesit, Club Med, Assicurazioni Filo Diretto.Convegni e Workshop: Sono 250 incontri gratuiti su queste aree tematiche: Formazione e Selezione, Lavoro e Formazione, Attualità, Energia e Ambiente, Salute e Sicurezza, Sviluppo Commerciale, Sviluppo Manageriale.Forum Internazionale del Lavoro: Organizzato dalla Cisl, è articolato in tre sessioni tematiche: Lavoro e Formazione, Sviluppo economico, Sicurezza e Salute cui parteciperanno esponenti del Governo, del Parlamento, degli Enti Locali e del mondo del lavoro.Premio Gran Prix della Formazione: premia le imprese che hanno garantito un contributo innovativo nello sviluppo del sistema formativo italiano.Festival del Linguaggio: Evento dedicato ai temi della comunicazione in pubblico. Tra gli ospiti il giornalista Gian Antonio Stella, con un intervento dedicato ai temi del burocratese trattati nel suo nuovo libro "Bolli, sempre bolli, fortissimamente bolli". Aggiungi commento
Picwant: oltre 600 gli utenti registrati e migliaia i contenuti inviati

Picwant: oltre 600 gli utenti registrati e migliaia i contenuti inviati

A quindici giorni dal lancio, Picwant, la prima app creata per permettere a chiunque di pubblicare le proprie foto e i propri video realizzati con lo smartphone e venderli online, sta ottenendo eccellenti risultati tra gli utenti iOS e Android.L’applicazione, infatti, conta già un totale di oltre 600 utenti registrati, tra i quali il team di Picwant ha individuato i primi Pickers, oltre 50, ovvero i contributor di Picwant autorizzati a vendere le proprie foto online su picwant.com a editori, aziende, blogger, agenzie pubblicitarie e chiunque necessiti di contenuti “real-life”.Nelle prime due settimane di attività la piattaforma ha ricevuto migliaia di contenuti, tra i quali poco meno di 1000, tra immagini e video, creative ed editorial, sono stati selezionati e resi disponibili per la vendita online. Molte le fotografie di paesaggio e legate al tema vacanziero, a testimonianza del fatto che Picwant è l’applicazione dove chiunque può caricare foto e video della propria “real life”, realizzate con lo smartphone, e guadagnare dalla vendita dei propri contenuti, una volta attiva la sezione e-commerce, andando oltre la semplice condivisione.In tale ottica, per l’Autunno, Picwant lancia una Call To Action e invita tutti a cimentarsi con la app e inviare contenuti, foto e video, legati ad eventi di attualità, cronaca e spettacolo. I contenuti inviati tramite la app possono essere di stock (Creative) o news (Editorial): ad esempio realizzati nel tempo libero (vacanze, hobby, cucina, ecc.), o per catturare momenti di vita, come gli eventi in corso nelle nostre città (ad es. la Milano Fashion Week etc.) o i mezzi pubblici che tornano ad affollarsi di pendolari o, ancora, il rientro a scuola.“Nelle ultime due settimane siamo stati letteralmente sommersi dai contenuti inviati dagli utenti e finora ne abbiamo già approvati quasi 1.000 – racconta Stefano Fantoni, Amministratore Unico di Picwant – Il lavoro di selezione che stiamo facendo è impegnativo, ma ci dà anche conferma dell’intuizione dietro Picwant: la qualità dei contenuti ripresi con i nuovi dispositivi è sorprendente e molte delle immagini che vengono scattate sono uniche proprio grazie al fatto che rappresentano momenti della vita di ognuno di noi".Oltre che alla possibilità di guadagnare con i propri scatti, il successo di Picwant è dovuto all’estrema semplicità ed immediatezza d’uso: per iniziare basta scaricare l’applicazione gratuita, disponibile per iOS e Android, registrarsi e inviare tramite la app almeno 10 contenuti (immagini, video o entrambi). Lo staff di photo editor professionisti di Picwant valuterà i materiali inviati e, se almeno 5 di questi sarà approvato, invierà il contratto al fotografo che, una volta firmato, diventerà Picker a tutti gli effetti e potrà vedere i propri contenuti disponibili sul sito picwant.com per chiunque necessiti di immagini e video.Da quel momento in poi si potrà caricare quanti contenuti si desidera: il materiale foto e video inviato sarà sempre valutato dal team di photo editor di Picwant prima della pubblicazione sul sito. Questo al fine di garantire il livello di qualità dei contenuti venduti e la sussistenza delle liberatorie necessarie nel caso le immagini e i video ritraggano persone per permettere l'utilizzo dei contenuti per usi commerciali e non solo editoriali.Le immagini e i video caricati su Picwant rimangono di proprietà del Picker: Picwant funge da agente per la vendita online dei contenuti e, per ogni immagine o video scaricata e acquistata da un cliente, il Picker riceve una royalty (una percentuale del prezzo della licenza). Aggiungi commento
E' attivo il nuovo servizio di iscrizione telematica al Vies

E' attivo il nuovo servizio di iscrizione telematica al Vies

L'Agenzia delle entrate ha comunicato l'attivazione del nuovo servizio telematico per richiedere direttamente la propria iscrizione nell’elenco degli operatori autorizzati a compiere operazioni intracomunitarie.La nuova modalità telematica d’iscrizione al Vies si affianca alla modalità tradizionale che prevede che i contribuenti già in possesso di partita Iva, per essere iscritti nell’archivio Vies, devono necessariamente presentare l’apposita istanza - a mano, con raccomandata o via Posta elettronica certificata (Pec) – all’ufficio.L’iscrizione è molto semplice: basta indicare nel campo indicato la propria partiva Iva candidata ad entrare nell’elenco. Entro 30 giorni dalla dichiarazione di volontà a porre in essere operazioni intraUe, l’Agenzia effettua i relativi controlli e qualora emergano elementi di rischio, di evasione o di frode, entro lo stesso arco temporale emana il provvedimento di diniego.Successivamente all’inserimento nel Vies, ed entro sei mesi dalla ricezione della dichiarazione di inizio attività o dell’istanza, l’ufficio effettua specifici approfondimenti, a completare l’analisi svolta nei primi 30 giorni. Ove identifichi specifici profili di rischio, l’ufficio emette un provvedimento di revoca dell’inclusione del contribuente nell’archivio.  Aggiungi commento
Telecom Italia accelera sul mobile payment

Telecom Italia accelera sul mobile payment

Telecom Italia accelera sul mobile payment e stringe una serie di accordi strategici con le principali banche e CartaSi per dare impulso al pagamento di beni e servizi utilizz...

MARKET & FORECAST

1 DOW 17,279.74
+13.75 (0.08%)    
2 S&P 2,010.40
-0.96 (-0.05%)    
3 NASDAQ 4,579.79
-13.64 (-0.30%)    
4 CSCO 25.20
-0.02 (-0.08%)    
5 GOOG 596.08
+6.81 (1.16%)    
6 NOK 8.64
+0.01 (0.12%)    

IMPRENDITORIA

News image

Imprese all'estero

Solvay espande la sua offerta di polimeri speciali con l’acquisizione di Ryton® PPS

Solvay ha firmato un accordo per acquisire la linea di business Ryton® PPS (solfito di polifenilene) da Chevron Phillips Chemical, società petrolchimica statunitense, per 220 milioni di dollari, ampliando la ...

News image

Imprese Femminili

Poste Italiane: sono 73mila le donne che lavorano nel Gruppo

L'azienda è “rosa” per oltre la metà: le donne che lavorano in Poste Italiane sono circa 73mila, pari al 53% del personale. Poste Italiane è stata pioniere dell’occupazione femminile e della valorizzazione del ruolo d...

News image

Consorzi e Cooperative

«Sulla cooperazione italiana non si può che scrivere un libro bianco»

«Le cooperative italiane, con i loro soci e i loro amministratori, stanno rispondendo, quotidianamente, da quasi sei anni, in modo eroico a una delle peggiori crisi economiche che la storia ricordi. In trincea, tra mille ...

AFFARI & TRADE

News image

Franchising

City Hotels Company apre a Milano il primo Hashi Fusion Restaurant

Il nuovo ristorante milanese Hashi Fusion Restaurant del gruppo italiano CHC City Hotels Company ha un comodo accesso da Via C. Farini – angolo Via U. Bassi e gode di un’ottima posizione nel quartiere Isola a due pas...

News image

Expo e Saloni

Apre il 1° ottobre ExpoTraining, la Fiera della formazione professionale

Aprirà i battenti il prossimo 1° ottobre a Milano ExpoTraining la fiera della formazione professionale, luogo di incontro tra enti e società che offrono attività di formazione lavorativa ed aziende potenzialmente interes...

News image

Partnership e Alleanze

Auchan Italia sceglie le etichette elettroniche di Store Electronic Systems

Migliorare il potere d’acquisto e la qualità della vita dei propri clienti, prestando anche una particolare attenzione all'innovazione nel campo del prodotto, del processo e del servizio. È questa la missione di Auc...

ALTRI CANALI

Finanza e Mercati

News image

SES: vendite nella prima metà del 2014 per 40,4 milioni di euro, in crescita del 16%

Store Electronic Systems (NYSE Euronext: SESL, FR0010282822), leader nei sistemi di Electronic Shelf Labeling (ESL) per la grande distribuzione nel settore alimentare e non solo, ha annunciato i risultati finanzi...

Reti d'Impresa

News image

Raddoppiati in un anno i contratti di rete in Lombardia

A fine 2013 le imprese lombarde che risultano partecipare a contratti di rete sono 1.585, un quarto del totale delle imprese italiane coinvolte. I contratti di rete che comprendono almeno un'impresa lombarda sono 442, il 33,2% del totale, e ...

Editoria e Autori

News image

Fondazione CUOA e Post Editori presentano il libro Internazionalizzazione a Nordest

Fondazione CUOA e Post Editori presentano l’edizione cartacea del libro “Internazionalizzazione a Nordest - Le imprese del Triveneto e la sfida dei mercati internazionali negli anni 2010-2012”, ...

MADE IN ITALY

News image

Moda e Motori

Collezione Dellera Pellicce dal fascino senza tempo...

L'eleganza sottile e lo stile inimitabile di una pelliccia artigianale "su misura", a scolpire il fascino femminile di una silhouette lussuosa e armoniosa: Dellera "firma" con una sensibilità assoluta una donna senza tempo...

News image

Artigianato e Design

Rinnovato il contratto nazionale di lavoro delle imprese artigiane e delle PMI

Siglato dalle Organizzazioni artigiane (Confartigianato Comunicazione, Cna Comunicazione, Casartigiani e Claai) e dai Sindacati di categoria (S.L.C.-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom-Uil) l’accordo per il rinnovo del c...

News image

Turismo & Alberghiero

L’occupazione tra aprile e giugno “riparte” dal turismo

L’occupazione tra aprile e giugno “riparte” dall’“industria” principe del made in Italy: il turismo. Alte infatti le opportunità per i diversi profili professionali utilizzati – nella gran parte dei ...

INNOVAZIONI & RETI



Vistatori/Mese

2890082

Pagine/Mese

3650024

Pageviews/User

1,8

Traffico/Mese

39,13GB

Time on Site

2:43

Search % Google

7,7%

Alexa Rank

31580

% Bounce

65%