helloimpresa.com

Feedback
SEI IN Editoria & autori Editoria e Autori Fondazione CUOA e Post Editori presentano il libro Internazionalizzazione a Nordest

0 voti

Le imprese del Triveneto e la sfida dei mercati internazionali negli anni 2010-2012

Fondazione CUOA e Post Editori presentano il libro Internazionalizzazione a Nordest

Becoming International: nel Triveneto alla ricerca di best practices e indicazioni utili alle imprese che vanno oltreconfine

ARTICOLI CORRELATI

ALTRE NOTIZIE

Fondazione CUOA e Post Editori presentano l’edizione cartacea del libro “Internazionalizzazione a Nordest - Le imprese del Triveneto e la sfida dei mercati internazionali negli anni 2010-2012”, a cura di Diego Campagnolo, Direttore scientifico International Training Mape Paolo Gubitta, Direttore scientifico dell’Area Imprenditorialità, entrambi parte della Faculty CUOA. Il libro sarà disponibile a partire dal 15 settembre, al costo di 10 euro.

Negli ultimi cinque anni è stata ampiamente dimostrata la forza delle imprese italiane internazionalizzate nel resistere alle turbolenze dei mercati, riuscendo a crescere e a consolidarsi nei propri settori. Tuttavia, il processo di internazionalizzazione non può essere improvvisato, ma deve essere pianificato rispetto alla capacità di adeguamento della struttura di ciascuna impresa.

Da qui nasce la ricerca Becoming International, in cui viene approfondito il processo di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese italiane, con particolare attenzione alle realtà del Triveneto e si offre un punto di vista innovativo rispetto alle ricerche già prodotte sul tema: il focus della ricerca si sposta dall’output del processo di internazionalizzazione (i mercati di destinazione, le modalità di entrata e i dati macro-economici sulle esportazioni) al processo stesso, valutando come le aziende si appropriano del valore generato da tale strategia.

“Il libro raccoglie i risultati della ricerca e discute in modo più approfondito i casi Agrex, Pedon, Sirmax e Tenax, quattro imprese che hanno saputo cogliere appieno i vantaggi della crescita internazionale, attraverso un’attenta valutazione dei rischi e delle opportunità. Ciò che emerge è la particolarità del processo di sviluppo internazionale, attraverso l’adeguamento delle risorse e della struttura organizzativa”, spiega Diego Campagnolo.

“Questa ricerca ci dice che le vie dell’internazionalizzazione sono davvero infinite e quindi che tutte le imprese possono trovare quella più adatta per loro. Come? Basta leggere il libro!”, aggiunge Paolo Gubitta.

Il libro sarà inserito nella collana “Imprenditorialità & Management” di Fondazione CUOA e Venezie Post. La versione e-book è già disponibile per l’acquisto a link seguente: http://bit.ly/ebook-Internazionalizzazione

Pierluigi Prencipe
REDAZIONE ONLINE
Iscritto dal 12-10-2011

Lascia la tua opinione


Registrati gratis, la tua opinione sarà visualizzata nel post-it del sito

0
OPINIONI

Lascia la tua opinione

Registrati gratis e la tua opinione apparirà in Home page

Codice di sicurezza
Aggiorna

Vistatori/Mese

2890082

Pagine/Mese

3650024

Pageviews/User

1,8

Traffico/Mese

39,13GB

Time on Site

2:43

Search % Google

7,7%

Alexa Rank

31580

% Bounce

65%

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie.ok