helloimpresa.com

Feedback
SEI IN Made in Italy Turismo & Alberghiero Giulio Bava è stato eletto nuovo presidente del Consorzio Alta Langa Docg

0 voti

Giulio Bava succede a Lamberto Vallarino Gancia

Giulio Bava è stato eletto nuovo presidente del Consorzio Alta Langa Docg

Giulio Bava eletto nuovo presidente del Consorzio Alta Langa Docg per il triennio 2013/2015 nel corso dell`assemblea generale del 6 maggio scorso. Astigiano, Giulio Bava succede a Lamberto Vallarino Gancia; come vice presidente è stato riconfermato Giovanni Carlo Bussi

Giulio Bava eletto nuovo presidente del Consorzio Alta Langa Docg per il triennio 2013/2015 nel corso dell`assemblea generale del 6 maggio scorso.

Il Consorzio dell’Alta Langa tutela e promuove il vino spumante metodo classico orgoglio della tradizione piemontese. Astigiano, Giulio Bava succede a Lamberto Vallarino Gancia; come vice presidente è stato riconfermato Giovanni Carlo Bussi.

“In un momento di interessante crescita per l’Alta Langa, dice il neo presidente, dall’ottenimento della Docg alla collaborazione con partner di primo piano come Giugiaro e Spiegelau, il lavoro di questo triennio dopo l’importante campagna stampa del 2012, sarà all’insegna della diffusione della conoscenza del nostro metodo classico tra ristoratori e consumatori italiani e dell’allargamento del numero dei produttori coinvolti. I primi a crederci devono essere i piemontesi che conoscono la qualità e la fatica della viticoltura di alta collina per produrre quello che è un orgoglio della nostra regione.”

Giulio Bava: Enologo, già presidente dell’Assoenologi Piemonte e Val d’Aosta, è titolare con la famiglia della centenaria Giulio Cocchi produttrice di Spumanti da 122 anni oltre ad essere un marchio noto di vini aromatizzati di alta qualità. E’ tra i fondatori del Consorzio Alta Langa.

Insieme al presidente è stato rinnovato anche il Consiglio d’Amministrazione che guiderà l’ente nel prossimo triennio. I consiglieri eletti per quanto riguarda le Aziende Spumantiere sono: Lorenzo Barbero (Enrico Serafino), Antonella Lanfranco (Fratelli Gancia), Andrea Macchione (Fontanafredda), Alberto Lazzarino (Banfi Piemonte), Franco Brezza (Martini & Rossi). Per la parte Agricola: Giacinto Balbo, Luciano Chiarle, Piero Culasso, Gianpaolo Menotti, Egidio Bruno. Il collegio sindacale è composto dal presidente Barbara Carrero e da Terenzio Ravotto, Alberto Canino, Sergio Germano, Carlo Corti.

 

Prenota la tua vacanza vicino Prato presso Villa Ferdinanda Artimino

Artimino è il luogo ideale non solo per una vacanza di assoluto riposo ma anche per le occasioni congressuali più importanti. Gli appartamenti del borgo, in stile toscano, situati nell'interno delle mura del comprensorio medioevale e le stanze dell'albergo "Paggeria Medicea" godono della massima tranquillità e di una stupenda vista sulle colline, assicurando nel contempo i migliori livelli di ospitalità anche per esigenze "business meeting" (TV satellitare, servizi multimediali per conferenze, piscina, tennis, mountain bike, ecc.) e nella ristorazione. I percorsi gastronomici presso la fattoria di Artimino, la degustazione del celeberrimo Carmignano D.O.C.G. culminano nel ristorante "Biagio Pignatta", dedicato al primo maggiordomo di Ferdinando de' Medici, dove trionfano le proposte che hanno reso celebre la cucina toscana nel mondo. L'Enoteca "Cantina Del Redi" e il "Salone di Bacco" completano le eccellenti proposte gastronomiche.

All'interno dell'esclusivo resort a Carmignano, sono disponibili attualmente, 59 appartamenti totalmente rinnovati, dotati di angolo cottura, sat-tv, piscina, mountain bikes. I clienti hanno poi libero accesso a tutti i servizi dell'Hotel Paggeria Medicea. Gli appartamenti del borgo, in stile toscano, situati nell'interno delle mura del comprensorio medioevale e le stanze dell'albergo "Paggeria Medicea" godono della massima tranquillità e di una stupenda vista sulle colline, assicurando nel contempo i migliori livelli di ospitalità anche per esigenze "business meeting" (TV satellitare, servizi multimediali per conferenze, piscina, tennis, mountain bike, ecc.) e nella ristorazione. Nell'antico Borgo di Artimino, la struttura mette a disposizione una soluzione alternativa all'albergo: gli appartamenti. Essi sono ricavati nei locali storici dell'antica fattoria e nelle abitazioni padronali attigue. Gli appartamenti hanno l'ingresso indipendente, la piscina del Borgo e un parcheggio interno.

 

Pierluigi Prencipe
REDAZIONE ONLINE
Iscritto dal 12-10-2011

Lascia la tua opinione


Registrati gratis, la tua opinione sarà visualizzata nel post-it del sito

0
OPINIONI

Lascia la tua opinione

Registrati gratis e la tua opinione apparirà in Home page

Codice di sicurezza
Aggiorna

Vistatori/Mese

2890082

Pagine/Mese

3650024

Pageviews/User

1,8

Traffico/Mese

39,13GB

Time on Site

2:43

Search % Google

7,7%

Alexa Rank

31580

% Bounce

65%

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie.ok