helloimpresa.com

Feedback
SEI IN Home
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
È on line Wineforgood.com il primo e-commerce di vino italiano che sostiene progetti solidali

È on line Wineforgood.com il primo e-commerce di vino italiano che sostiene progetti solidali

È on line Wineforgood.com il primo e-commerce di vino italiano che sostiene progetti solidali e umanitari promosso dall'impresa sociale Ekuò dei Missionari Giuseppini del Murialdo che si ispira al motto "fare il bene e farlo bene" e che vuole offrire un buon prodotto/servizio e un valore sociale superiore di rispetto e condivisione, insito nella cultura del vino stesso.L'obiettivo di Ekuò è quello di associare alla solidarietà un modus operandi imprenditoriale in grado di generare autosostentamento economico e sviluppo nel medio e lungo termine, realizzando attività come botteghe, bar, ristoranti, cinema, catering e travelling e oltretutto inserendo nel proprio organico anche persone più bisognose."Autogenerare risorse economiche da indirizzare a progetti umanitari dando lavoro anche ai giovani è la sfida che l'impresa sociale Ekuò sta affrontando, afferma Alessandro Pellizzari direttore di Ekuò, e continua. A mio avviso Wineforgood.com rappresenta una straordinaria occasione per tutti di acquistare bene facendo del bene! Quindi invitiamo i consumatori a bere sempre più responsabilmente, condividendo con gli altri e soprattutto nella giusta misura".Il portale vuole dare un contributo concreto a favore di iniziative solidali in Italia e all'estero donando il 5% del valore degli acquisti in vino a sostegno di iniziative benefiche.Gli utenti direttamente sul sito www.wineforgood.com potranno decidere quale progetto finanziare tra: Aggiungi un Posto a Tavola, a sostentamento dell'attività ricreativa, educativa ed alimentare dei minori e delle loro famiglie che vivono in povertà a Medellin in Colombia, oppure sostenere il progetto Borsa Lavoro We Wanna Work che favorisce l'inserimento e l'integrazione lavorativa in Italia dei giovani indigenti al fine di aiutarli a crescere con dignità.Per il 2014 le aziende partner di Wineforgood.com si impegnano a donare 50.000 euro per l'avvio dei progetti, mentre per Ekuò l'impegno è quello di mantenere i costi di gestione degli stessi entro un limite del 10%.I vini proposti da www.wineforgood.com sono prevalentemente in bottiglie più ecologiche e leggere, che conservano tutti i pregi del vetro quali compattezza, trasparenza e inerzia, migliorando da una parte l'efficienza dei costi di produzione e dall'altra riducendo notevolmente le emissioni di CO2.Queste bottiglie in vetro alleggerito, grazie anche al loro minor costo, hanno permesso alle aziende produttrici partner di Wineforgood.com di contribuire negli ultimi quattro anni alla realizzazione di 31 pozzi di acqua potabile in Sierra Leone, dove si stima che oltre 30 milioni di litri d'acqua annui vengano garantiti alle popolazioni locali per i prossimi 30 anni.Tra le proposte di Wineforgood.com, una vasta selezione di vini italiani dall'eccellente rapporto qualità/prezzo, venduti in cartoni che contribuiscono alla logica del miglior costo. Tra questi anche il primo vino bio-solidale a marchio Ekuò: uno chardonnay e un merlot, prodotti secondo natura e provenienti da agricoltura biologica. Vini naturali che rappresentano la solidarietà e il messaggio del bere consapevole e che rispettano pienamente il connubio tra produzione e ritmi della natura.L'obiettivo del nuovo e-commerce è quello di esaltare la natura sociale del vino, coinvolgendo produttori e consumatori in un impegno ecologico ed umanitario. Aggiungi commento
Store Electronic Systems premiata dalla giuria Innovazione di Equipmag

Store Electronic Systems premiata dalla giuria Innovazione di Equipmag

Store Electronic Systems, leader nei sistemi di Electronic Shelf Labeling (ESL) per la grande distribuzione nel settore alimentare e non solo, è stata premiata con la Medaglia d’Argento per l’Innovazione in occasione di Equipmag 2014, che si è tenuto a Parigi dal 16 al 18 Settembre. La giuria, composta da esperti del settore, ha selezionato tra i tanti candidati il “Product Positioning Systems” (PPS) di SES, una soluzione di geo-localizzazione che permette di individuare con precisione la posizione degli oggetti nel negozio.Questo riconoscimento premia gli sforzi di SES, che ogni anno investe una quota significativa del proprio fatturato in Ricerca e Sviluppo, al fine di integrare nuove tecnologie ed offrire nuovi servizi ai clienti. In pochi anni la società è diventata leader del punto di vendita connesso grazie soprattutto all’etichetta elettronica interattiva con NFC, di cui sono stati venduti diversi milioni di esemplari sin dal suo lancio (GOLD endorsement da parte della precedente giuria Equipmag nel Settembre 2012). Queste stesse etichette ora costituiscono un’accurata rete di georeferenziazione dei prodotti nel negozio.La soluzione di “Product Positioning System” ha un costo marginale e non richiede modifiche operative significative. Infatti, nel processo standard di gestione dell’etichettatura elettronica da scaffale l’informazione aggiuntiva è registrata in modo semplice: l’indirizzo e la relativa posizione delle etichette sono in relazione tra loro. L’intero planogramma è così aggiornato continuamente senza bisogno di particolare sforzi, permettendo applicazioni multiple per i rivenditori, il punto di vendita, i consumatori e i marchi. Si tratta quindi di un nuovo valore aggiunto per le etichette elettroniche, un importante ROI incrementale, senza ulteriori investimenti.Il “Product Positioning System” assicura anche ai consumatori di poter localizzare facilmente e accuratamente i prodotti grazie alle nuove funzioni di geolocalizzazione nelle applicazioni mobili del rivenditore.La tecnologia Product Positioning System, sviluppata da SES, fa seguito al lancio di G-tag+ NFC (già premiato con la Medaglia d’Oro da Equipmag nel 2012) e si basa su questa piattaforma tecnologica con un potenziale illimitato per le applicazioni.SES ha presentato il Product Positioning System a Equipmag presso lo stand N46 e nello spazio Echangeur’s Retail Lab 2020. Per capire meglio e scoprire questa innovazione, sono disponibili le seguenti dimostrazioni: Lista della spesa geolocalizzata; Picking Drive; Modello digitale del negozio e planogramma in tempo reale.Philippe Bottine, Technical and Industrialization Director di Store Electronic Systems ha dichiarato: “Siamo felici di aver ricevuto questo riconoscimento, che premia una strategia aziendale saldamente rivolta all’innovazione. L’annuncio dell’iPhone6 con NFC del 9 Settembre stabilisce l’NFC come la tecnologia contactless di prossimità e conferma la scelta strategica fatta due anni fa da SES. Questa ondata di prodotti annuncia l’era del punto di vendita connesso e molte altre applicazioni interattive da scaffale per i consumatori. SES ha guadagnato un vantaggio decisivo in questo nuovo mercato. Alla fine del 2014, avremo venduto quasi 10 milioni di etichette G-tag+ con NFC ed equipaggiato 1.000 negozi pronti ad implementare tutta una serie di applicazioni tra cui il self-scanning / tap and go”. Aggiungi commento
Itway VAD amplia la propria offerta di Networking con Extreme Networks

Itway VAD amplia la propria offerta di Networking con Extreme Networks

Itway VAD (gruppo quotato al segmento STAR di Borsa Italiana), distributore a valore aggiunto specializzato nel mercato della sicurezza informatica, della virtualizzazione, dell’infrastruttura per i data center e la videoconferenza, riconferma l’accordo di distribuzione con Enterasys Networks e amplia la propria offerta di soluzioni grazie a Extreme Networks , leader nelle soluzioni di networking ed alte prestazioni.La collaborazione va a riconfermare il rapporto di distribuzione di Itway stipulato nel 2013 con Enterasys Networks che, a seguito della sua attuale acquisizione da parte di Extreme, ha permesso ad Itway la sigla di un nuovo accordo: la rinnovata e ampliata partnership permetterà di aggiungere alla già consolidata offerta Itway – Enterasys Networks, tutti i prodotti e le soluzioni di Extreme Networks.“Con l’ampliarsi del fenomeno del BYOD, è sempre più importante per le aziende scegliere prodotti e servizi in grado di ottimizzare il funzionamento delle reti assicurandone nel contempo un alto livello di sicurezza. Avvalersi delle migliori tecnologie per aggiornare i propri sistemi è un investimento da cui non si può più prescindere” Silvio Calcina, Country Manager ITway VAD “grazie a Extreme Networks Itway amplia la propria offerta con nuovi prodotti di networking, switching, mobile e wireless, per offrire a rivenditori e system integrator strumenti e servizi innovativi in grado di rispondere realmente alle necessità aziendali”.Con l’acquisizione di Enterasys, Extreme Networks può essere annoverata tra le maggiori realtà a livello mondiale specializzate nell’offerta di una vasta gamma di prodotti per il networking che si pongono al top del mercato. In particolare, con il nuovo accordo, Itway distribuirà le soluzioni hardware e software di Extreme Networks per il networking e mobile, switching e routing e sicurezza delle reti.“Siamo molto contenti di proseguire la partnership avviata con Itway nell’aprile del 2013” afferma Renzo Ghizzoni, Country Manager Italia di Extreme Networks “un distributore a valore che grazie alla buona conoscenza del canale specializzato, ci assicura di poter rispondere con qualità ed efficacia a qualunque sfida tecnologica sul mercato. Il portfolio completo di prodotti e servizi Extreme Networks consentirà a Itway di poter offrire ai propri rivenditori soluzioni di networking con capacità di analisi applicativa, gestione di reti SDN (software delivery networking) i settori verticali quali Transportation, Healthcare e Utilities che riteniamo possano generare nuove e interessanti opportunità di business per tutti”. Aggiungi commento
Jobcareer Center CUOA: aumentano le richieste di inserimento e diminuiscono quelle di stage

Jobcareer Center CUOA: aumentano le richieste di inserimento e diminuiscono quelle di stage

Secondo gli ultimi dati elaborati nel primo semestre del 2014 dall’Osservatorio del JobCareer Center (JCC) di Fondazione CUOA, tra i diplomati della Business School vicentina risulta un incremento del 40% di richieste, da parte delle aziende, di profili con significativa esperienza professionale, mentre rimane stabile la richiesta di profili giovani (fino a 3 anni di esperienza lavorativa), rappresentando il 65% delle richieste.Ogni anno Fondazione CUOA, tramite il JobCareer Center attivo al suo interno, elabora una fotografia di quanto viene gestito quotidianamente per le oltre 700 aziende iscritte al Servizio Placement e i 3.900 Alumni CUOA, rappresentando per le prime un punto di riferimento per ricercare, con servizio totalmente gratuito, profili ad alto potenziale per il proprio organico, mentre per i secondi è uno strumento per intercettare le migliori opportunità professionali sul mercato.Rispetto al primo semestre del 2013, le richieste gestite dal Centro hanno registrato un aumento del 2,25% e, dato molto significativo e positivo rispetto alle opportunità future dei diplomati CUOA, un segno positivo delle richieste di inserimento (+14%).Oltre a ricercare figure professionali junior, le aziende che si sono rivolte al JobCareer Center del CUOA sono alla ricerca anche di figure middle (28%), nonché Senior (7%). Le funzioni principalmente richieste sono legate alla finanza d’impresa (25%), al commerciale (18%) e al marketing (12%). Seguono profili tecnici e specialistici, quali R&D, produzione, logistica e Lean e Retail. Anche la provenienza geografica delle aziende richiedenti è in evoluzione: tiene il Veneto, roccaforte e prima fonte per la collocazione geografica delle scuola, ma aumentano le richieste da aziende con sede in Lombardia, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia.Le aziende che si sono rivolte al JobCareer Center (I semestre 2014) sono oltre 250, tra cui: Adidas Group; Apple Retail Italia; Autogrill; Banca Mediolanum; BMW Milano; Borsa Italiana; Calzedonia; Fincantieri, Generali; Gruppo Amadori; Gruppo Benetton; Gruppo Coin; Gruppo Generali; Gucci; L’Oréal; Luxottica; LVMH Italia; Max Mara Fashion Group; Novartis; Oracle; Salmoiraghi e Viganò; Selle Royal, PwC – PricewaterhouseCoopers; Unicredit; Unilever; Whirlpool. Aggiungi commento
Enel è leader per la qualità dei servizi telefonici offerti alla clientela

Enel è leader per la qualità dei servizi telefonici offerti alla clientela

Enel è leader per la qualità dei servizi telefonici offerti alla clientela, sia per il mercato libero con Enel Energia sia per il servizio di maggior tutela con Enel Servizio Elettrico.E’ quanto stabilito, per la sesta volta consecutiva, dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas ed il sistema idrico che ha pubblicato la classifica dei call center delle aziende di vendita di energia elettrica e gas con oltre 50mila clienti. La graduatoria viene pubblicata dall’Autorità ogni semestre, comparando il livello di servizio offerto dai numeri verdi delle principali 34 aziende del settore.La classifica è strutturata su una serie di punteggi assegnati ai singoli call centerper i livelli di qualità effettivamente offerti ai clienti; i punteggi vengono assegnati sulla base dei livelli di servizio quali la disponibilità delle linee telefoniche, i tempi di attesa, la chiarezza delle risposte, la cortesia degli operatori, la capacità di risolvere il problema nel minor tempo possibile.“Siamo l’azienda leader nella qualità del servizio e riceviamo dal 2010 questa importante conferma da parte dell’Autorità” commenta il direttore della Divisione Generazione, Energy Management e Mercato Italia, Gianfilippo Mancini.“Rispondiamo a 50 milioni di chiamate l’anno offrendo tutti i giorni, 24 ore al giorno 7 giorni su 7, una risposta concreta alle esigenze dei nostri clienti. Qualità del servizio, innovazione e passione sono i princìpi che guidano il nostro lavoro, insieme all’attenta selezione e formazione dei migliori partner e l’offerta di una multicanalità di contatto efficiente per assecondare tutte le esigenze gestionali e commerciali dei nostri 31 milioni di clienti che, oltre al call center numero 1, hanno a disposizione una rete eccellente di negozi su tutto il territorio nazionale, il sito web e la nuova App Enel Energia” afferma Luca Solfaroli Camillocci, responsabile Customer Service della Divisione Generazione, Energy Management e Mercato Italia di Enel.  Aggiungi commento

MARKET & FORECAST

1 DOW 16,461.32
-153.49 (-0.92%)    
2 S&P 1,927.11
-14.17 (-0.73%)    
3 NASDAQ 4,382.85
-36.63 (-0.83%)    
4 CSCO 23.26
-0.25 (-1.06%)    
5 GOOG 532.71
+6.17 (1.17%)    
6 NOK 7.93
-0.24 (-2.94%)    

IMPRENDITORIA

News image

Imprese all'estero

Store Electronic Systems premiata dalla giuria Innovazione di Equipmag

Store Electronic Systems, leader nei sistemi di Electronic Shelf Labeling (ESL) per la grande distribuzione nel settore alimentare e non solo, è stata premiata con la Medaglia d’Argento per l’Innovazione in occasi...

News image

Imprese Femminili

Aperto il bando Microcredito Donna per la concessione di contributi economici

Aperto il bando Microcredito Donna per la concessione di contributi economici per l’imprenditoria. Previsti finanziamenti fino a 25mila Euro per imprese femminili residenti sul territorio laziale o con sede legal...

News image

Consorzi e Cooperative

Il 2013, un anno meraviglioso per il gruppo Colser-Auroradomus

Il 2013 è stato un anno meraviglioso per il gruppo Colser-Auroradomus. Il fatturato nei servizi alle imprese ha fatto registrare un incremento del 7% e quello dei servizi alle persone del 4%: tutto questo attesta l’andamento ant...

AFFARI & TRADE

News image

Franchising

Eddicott: siglato un accordo di franchising, nuova apertura a Lecce

Dopo la recente inaugurazione del nuovo monomarca all’interno del outlet di Molfetta, l'azienda napoletana Eddicott ha siglato un accordo di franchising con Massimo di Lecce per l’apertura di un nuovo negozio. Situat...

News image

Expo e Saloni

Coca-Cola sarà Official Soft Drink Partner di Expo 2015

Coca-Cola sarà Official Soft Drink Partner di Expo 2015, l’esposizione universale in programma a Milano dal 1° maggio al 31 ottobre 2015. Coca-Cola è stata scelta da Expo in virtù del proprio impegno globale sul fronte dell’...

News image

Partnership e Alleanze

Itway VAD amplia la propria offerta di Networking con Extreme Networks

Itway VAD (gruppo quotato al segmento STAR di Borsa Italiana), distributore a valore aggiunto specializzato nel mercato della sicurezza informatica, della virtualizzazione, dell’infrastruttura per i data center e ...

ALTRI CANALI

Finanza e Mercati

News image

Te Wind S.A.: il CdA approva la relazione finanziaria semestrale

Il Consiglio di Amministrazione di TE Wind S.A. (TEW), leader in Italia nel settore della produzione di energia elettrica attraverso impianti mini-eolici e quotata sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, ha approvato la relazione ...

Reti d'Impresa

News image

Nasce Happy Network, rete di imprese con sede a Gioia del Colle

Nasce Happy Network, rete di imprese con sede a Gioia del Colle, che intende unire le forze di capacità e potenzialità di imprese leader nel campo dei servizi per le aziende. Nata da un’idea e dall’impegno di Gaetano Mel...

Editoria e Autori

News image

Start up in 21 giorni

Questo libro è la bibbia di quanti desiderano realizzare una startup in Italia. Risponde a tutte le domande di chi ha un'idea e la vuole trasformare in un business milionario e, soprattutto, svela i trucchi del mestiere per arrivare al successo. Ma c'è di più. Elenca tutti g...

MADE IN ITALY

News image

Moda e Motori

Il Nuovo Fiat Ducato si aggiudica il "Van of the Year 2014" in Danimarca

In Danimarca il Nuovo Fiat Ducato si è aggiudicato il prestigioso titolo di "Van of the Year 2014" con 56 punti conquistando la giuria per i motori potenti ed efficienti, per l'elevata tecnologia e per i sistemi di...

News image

Artigianato e Design

Samsung sigla accordo con Confartigianato per valorizzare il Made in Italy

Samsung sigla un importante accordo con Confartigianato nell’ambito del progetto Maestros Academy, la piattaforma digitale che mette in contatto gli artisti manifatturieri con i giovani, per costruire il futuro di u...

News image

Turismo & Alberghiero

Turismo: risultato fortemente al di sotto delle aspettative

“È un risultato fortemente al di sotto delle aspettative quello registrato nei primi nove mesi dell’anno nel comparto alberghiero” commenta il Presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, alla lettura dei dati elaborati ...

INNOVAZIONI & RETI



Vistatori/Mese

2890082

Pagine/Mese

3650024

Pageviews/User

1,8

Traffico/Mese

39,13GB

Time on Site

2:43

Search % Google

7,7%

Alexa Rank

31580

% Bounce

65%