helloimpresa.com

Feedback
SEI IN Home
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
Presentata a Torino Poliart, Rete Politecnica Restauro

Presentata a Torino Poliart, Rete Politecnica Restauro

E nata Poliart, Rete Politecnica Restauro, rete di 6 imprese già impegnate sul patrimonio artistico culturale. Una rete d’imprese per mettere in comune le specifiche compet...
Enertronica si aggiudica commessa in Eritrea

Enertronica si aggiudica commessa in Eritrea

Enertronica, società operante nel settore delle energie rinnovabili e del risparmio energetico, nella progettazione e produzione di sistemi elettromeccanici, comunica che, in...
Microsoft Italia: Christina Lundari a capo della Divisione Advertising & Online

Microsoft Italia: Christina Lundari a capo della Divisione Advertising & Online

Microsoft Italia annuncia la nomina di Christina Lundari a capo della Divisione Advertising & Online, la concessionaria di advertising Microsoft. Nel suo nuovo ruolo, Lundari ha l’obiettivo di potenziare la strategia della filiale italiana nel mercato dell’advertising e della comunicazione digitale, considerato da Microsoft come uno dei settori chiave per il futuro. Lundari è responsabile del potenziamento della strategia della concessionaria Microsoft Advertising nel mercato locale dell’advertising online, stabilendo solide relazioni con la comunità dei Direttori Marketing dei top brand italiani e delle principali agenzie media del nostro Paese. Inoltre, Lundari ha la responsabilità di valorizzare l’offerta integrata degli asset di Microsoft sul fronte della comunicazione digitale, attraverso servizi e soluzioni utilizzati già da milioni di utenti in Italia, come le applicazioni Bing, MSN, Skype, Windows Phone, Windows, la piattaforma Xbox, Outlook.com e Bing.Christina Lundari entra in Microsoft con un bagaglio di 20 anni di esperienza nel mondo della pubblicità e del marketing – sia tradizionale che digitale – e dopo sei anni di esperienza in Google, dove è arrivata a ricoprire il ruolo di Sector Leader. Lundari ha iniziato il suo percorso professionale nel settore delle ricerche di mercato entrando nel 1993 in Gfk, passando nel 1999 in Millward Brown in qualità di Business Unit Director, dove ha maturato un’esperienza di oltre nove anni sul fronte della comunicazione e marketing.“Ho accettato con grande entusiasmo questo nuovo incarico in Microsoft, un’azienda che sta vivendo una grande accelerazione in termini di innovazione e di crescita, soprattutto nell’area degli strumenti e servizi digitali per i consumatori e per le aziende. Nella nuova missione di trasformare Microsoft in una “Mobile first, Cloud first company”, la divisione Advertising & Online avrà un ruolo decisivo, sia in termini strategici sia in termini di risultati”, ha commentato Christina Lundari. “Entro in Microsoft Italia in un momento di grande e positivo fermento in un mercato altamente sfidante e sono certa che il team A&O continuerà ad accompagnare le aziende e i brand italiani nei loro progetti di digitalizzazione e comunicazione, in modo da trarre il massimo dalle nuove tecnologie e soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei consumatori”.Classe 1968, Christina Lundari ha conseguito la laurea in Psicologia Sociale e Scienza delle Comunicazioni presso l’Università di Zurigo. Anche nel tempo libero coltiva la sua passione per la comunicazione, insieme allo sci, la vela, la fotografia e i viaggi. Aggiungi commento
Al via la formazione per l'internazionalizzazione delle cooperative

Al via la formazione per l'internazionalizzazione delle cooperative

Al via la formazione per l'internazionalizzazione delle cooperative. Il progetto elaborato dall'Agenzia ICE con il contributo del Ministero dello Sviluppo Economico e fortemente voluto dall’Alleanza delle Cooperative Italiane, mira a fornire gli strumenti e le conoscenze che permettano alle imprese cooperative di internazionalizzare la loro attività.Nasce nell’ambito delle iniziative promosse dal Ministro dello Sviluppo Economico per favorire il rafforzamento delle imprese cooperative, è stata siglata una convenzione tra il MISE e ICE Agenzia grazie alla quale sarà realizzata un’azione di formazione volta a fornire a direttori, presidenti, tecnici delle cooperative ed i loro soci strumenti e competenze specifiche per l’internazionalizzazione.Il corso, fortemente sostenuto anche da Alleanza delle Cooperative Italiane, si articolerà in due livelli formativi, uno di tipo base ed un livello più avanzato. Relativamente al corso base, le lezioni verranno replicate nelle città di Bari e Bologna e saranno organizzate in 6 moduli formativi. Ciascun modulo avrà durata di 10 ore e sarà articolato in due giornate consecutive (6 ore il venerdì e 4 ore il sabato), per un totale di 12 incontri e 60 ore di aula.Il livello avanzato, si terrà a Roma e si articolerà in 7 moduli in cui verranno approfonditi aspetti specifici dell’export, per 14 giornate d’aula per un totale di 70 ore. Aggiungi commento
Cortilia, il mercato agricolo online che piace a P101: pronto un investimento da 5 milioni

Cortilia, il mercato agricolo online che piace a P101: pronto un investimento da 5 milioni

Cortilia, servizio online per l'acquisto di prodotti agroalimentari scelto già da oltre 50.000 utenti in Lombardia con migliaia di consegne settimanali, annuncia un round da 1,5 milioni di euro da parte di P101, società di Venture Capital specializzata in investimenti early stage nel settore digitale. Questa nuova iniezione di capitali porta a quota 2,5 milioni di euro il finanziamento totale ricevuto dalla società dalla sua fondazione nel 2011 e rappresenta il primo passo di un più ampio piano di investimento da 5 milioni di euro nel medio periodo.P101 si unisce così a un pool di investitori che hanno già puntato sull'azienda, mettendo a disposizione della nuova partecipata non solo i capitali, ma anche un bagaglio di conoscenze e know-how, che permetteranno a Cortilia di sviluppare ulteriormente il proprio business e consolidare la propria posizione sul mercato."Sono estremamente soddisfatto di questo investimento, primo step di un piano ambizioso che abbiamo condiviso con l'imprenditore e gli altri soci", ha commentato Andrea Di Camillo, Managing Partner di P101. "L'opportunità che Cortilia sta sviluppando rappresenta infatti un caso esemplare per un investitore di Venture Capital: una società giovane e con ricavi in forte crescita, un mercato di riferimento enorme e un modello di business innovativo. Con il nostro investimento e le risorse che abbiamo previsto, ritengo che, nel medio periodo potremo trasformare questa storia italiana in un modello industriale internazionale".Cortilia punta ad ampliare la presenza sul territorio nazionale, ad assumere nuovi talenti e a espandere il ventaglio di prodotti e la modalità di fruizione del servizio offerto. Con una posizione di mercato rilevante in Lombardia, Cortilia ha all'attivo un transato annuale 2014 superiore ai 2 milioni di euro. L'azienda si prepara oggi a velocizzare la penetrazione in Lombardia per consolidare la leadership sul mercato e ad aprire nei principali capoluoghi del Nord Italia, sviluppando ulteriormente la piattaforma per cogliere tutte le opportunità legate all'espansione dell'e-commerce e del mobile commerce in ambito agroalimentare."Grazie ai nostri clienti che ogni settimana ci accordano la loro fiducia, agli agricoltori che con entusiasmo partecipano al mercato di Cortilia e a un team di giovani talenti, contiamo di continuare nel nostro sviluppo per offrire prodotti locali e servizi eccellenti", ha commentato Marco Porcaro, Ceo e Founder di Cortilia. "Con queste nuove risorse economiche e con il supporto di P101, vogliamo ampliare la nostra squadra e migliorare la piattaforma e il servizio logistico, coprendo nuove aree geografiche. Nei prossimi mesi coinvolgeremo almeno 50 nuovi agricoltori che in Cortilia troveranno un Partner capace di valorizzare le loro eccellenze produttive. I nostri risultati dimostrano che, come Expo 2015 confermerà nei prossimi mesi, è possibile innovare creando nuovi modelli di distribuzione del cibo".Cortilia è il primo mercato agricolo online che permette agli utenti di ricevere a domicilio cassette di prodotti freschi e stagionali ed eccellenze del territorio in abbonamento o con spesa occasionale. Questo innovativo modello di acquisto, che permette a domanda e offerta di incontrarsi senza costose intermediazioni, risponde alla crescente esigenza dei consumatori di mangiare in modo sano e sostenibile effettuando i propri acquisti in pochi click. Aggiungi commento

AZIENDE & UOMINI

MARKET & FORECAST

1 DOW 17,804.80
+26.65 (0.15%)    
2 S&P 2,070.65
+9.42 (0.46%)    
3 NASDAQ 4,765.38
+16.98 (0.36%)    
4 CSCO 27.77
0.00 (0.00%)    
5 GOOG 516.35
0.00 (0.00%)    
6 NOK 7.91
-0.13 (-1.62%)    

IMPRENDITORIA

News image

Imprese all'estero

Enertronica si aggiudica commessa in Eritrea

Enertronica, società operante nel settore delle energie rinnovabili e del risparmio energetico, nella progettazione e produzione di sistemi elettromeccanici, comunica che, in qualità di capofila della associazione temporanea di imprese con la società R...

News image

Imprese Femminili

Microsoft Italia: Christina Lundari a capo della Divisione Advertising & Online

Microsoft Italia annuncia la nomina di Christina Lundari a capo della Divisione Advertising & Online, la concessionaria di advertising Microsoft. Nel suo nuovo ruolo, Lundari ha l’obiettivo di potenziare la ...

News image

Consorzi e Cooperative

Al via la formazione per l'internazionalizzazione delle cooperative

Al via la formazione per l'internazionalizzazione delle cooperative. Il progetto elaborato dall'Agenzia ICE con il contributo del Ministero dello Sviluppo Economico e fortemente voluto dall’Alleanza delle Cooperative Italia...

AFFARI & TRADE

News image

Franchising

Inaugurato a Berlino il primo Original Unverpack, vendita al dettaglio senza imballaggi

Inaugurato a Berlino il primo Original Unverpack, vendita al dettaglio senza imballaggi. E' questa la caratteristica principale di questi market total green, non si fa la spesa coi classici sacchetti e la merc...

News image

Expo e Saloni

La Lettonia svela il design del suo padiglione per Expo Milano 2015

Inserendosi nel tema dell’Esposizione Universale “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, il padiglione della Lettonia presenterà il paese baltico non solo come una terra particolarmente ricca di risorse ...

News image

Partnership e Alleanze

Tonucci & Partners e Spadafora De Rosa annunciano la fusione

Cambiamenti importanti in vista nel settore italiano degli studi legali internazionali: Tonucci & Partners e Spadafora De Rosa annunciano la loro integrazione. È soddisfatto Mario Tonucci che dichiara: “Nonostante lo scenario...

ALTRI CANALI

Finanza e Mercati

News image

Il CdA Hera approva i risultati del primo trimestre 2014

Il Consiglio di Amministrazione del Gruppo Hera ha approvato all’unanimità i risultati economici consolidati dei primi tre mesi dell’anno. I ricavi diminuiscono di 166,5 milioni, passando da 1.393,1 milioni del primo trimestre ...

Reti d'Impresa

News image

Presentata a Torino Poliart, Rete Politecnica Restauro

E nata Poliart, Rete Politecnica Restauro, rete di 6 imprese già impegnate sul patrimonio artistico culturale. Una rete d’imprese per mettere in comune le specifiche competenze individuali e per accrescere la propria capacità competitiv...

Editoria e Autori

News image

Virginio Giovagnoli poeta e autore di favole per bambini. Un autore di testi di canzoni e di romanzi

Virginio Giovagnoli è un poeta e autore di numerosi testi di canzoni di vario genere nonchè di favole per bambini. Uomo molto creativo e attivo, ha cominciato a scrivere testi di canzoni e poesie ne...

MADE IN ITALY

News image

Moda e Motori

Lombardia: la moda è un settore femminile tra gli under 35

È un settore prevalentemente femminile tra i giovani, sei titolari su dieci. Più di duemila gli under 35 lombardi, tra donne e uomini, che hanno creato un’impresa nel settore della moda. Di questi quasi la metà hanno un negozio di a...

News image

Artigianato e Design

Cinque milioni di euro alle Pmi per la valorizzazione di disegni e modelli industriali

Cinque milioni di euro in agevolazioni per la valorizzazione di disegni e modelli industriali: a tanto ammontano le risorse a disposizione di micro, piccole e medie imprese previste dal bando denominato “...

News image

Turismo & Alberghiero

Unioncamere: l’estate dei cicloni manda a picco il fatturato turistico

Cicloni e anticicloni sono stati i veri protagonisti di un’estate in cui l’ombrello è stato più utilizzato dell’ombrellone. Il risultato è che la situazione del settore turistico italiano, già in bilico tra c...

INNOVAZIONI & RETI



Vistatori/Mese

2890082

Pagine/Mese

3650024

Pageviews/User

1,8

Traffico/Mese

39,13GB

Time on Site

2:43

Search % Google

7,7%

Alexa Rank

31580

% Bounce

65%